Le influenze dell'ambiente sulla salute


L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce la salute uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale. Anche il concetto di ambiente ha avuto la sua evoluzione e, oggi, indica la rete di relazioni tra le comunità viventi, incluso l’uomo, e l’ambiente fisico, rendendo inscindibile il binomio ambiente/salute. La qualità della vita e quindi il benessere/malessere di un individuo è il risultato anche e soprattutto delle relazioni che egli instaura con le strutture sociali, gli ambienti fisici e più in generale con la propria cultura, che costituiscono e danno significato alla sua vita.


AMBIENTE FISICO

Con il termine “ambiente fisico” ci si riferisce sia agli ambienti costruiti, come case, scuole, uffici e strade, sia a quelli naturali, come parchi e territori coltivati e non.

La scienza che studia il rapporto tra essere umano e ambiente si chiama: psicologia ambientale. Essa studia e analizza il comportamento umano, i pensieri e gli affetti che lo determinano, in relazione all’influenza degli stimoli ambientali. È una disciplina che vuole mettere in relazione l’uomo con il suo ambiente e il cittadino con le figure professionali di riferimento: architetti, urbanisti, amministratori, etc.


Gli esseri umani hanno una predisposizione ad essere attratti dalla coerenza del paesaggio, dalla sua leggibilità categoriale, dalla sua variabilità di elementi presenti e dal mistero che suscita (Kaplan e Kaplan -1989). Altri elementi in grado di incrementare l’attrattiva di un paesaggio sono la natura e la presenza di acqua.

Ogni caratteristica rende più o meno bello l’ambiente. Non bisogna dimenticare che le emozioni positive che vengono suscitate dalla visione di un paesaggio e derivanti dalla bellezza possono influenzare il nostro stato di salute. Secondo Koger (2010), avere un affaccio su un parco genera un migliore stato di salute e se così non fosse allora si potrebbero presentare stati di maggiore malessere, quali ansia e depressione. Insomma, la bellezza ambientale pare sia una condizione necessaria per migliorare la qualità della vita. Per questo vivere nel verde, migliorerebbe le funzionalità dell’amigdala, attenuando lo stress derivante da una giornata lavorativa.


COSA FARE E I BENEFICI

Ma cosa possiamo fare se, guardando fuori dalla finestra, non vedo un parco ma solo auto e palazzi?

Organizza più spesso uscite all’aperto, camminate in montagne, passeggiate al parco, relax al lago o al mare: questo attiverà emozioni piacevoli e positive che portano benessere. Come? Le emozioni positive


1- aumentano il repertorio pensiero-azione, scartando risposte automatiche e cercando nuovi modi di pensare e di agire;

2- motivano l’uomo a svolgere delle attività che sono evolutivamente adattative (Keyes & Lopez, 2002);

3- entrambi i punti, quindi, portano la persona ad essere più creativa, flessibile e imprevedibile;

4- Inoltre rafforzano il nostro stato di salute fisica;

5- possono ampliare e migliorare le abilità sociali, cognitive e comportamentali (Ruini, 2017)

6- spingono la persona che le ha vissute ad essere più predisposta a fornire aiuto (Fredrickson, 1998)

7- sono come “antidoto” in risposta alle emozioni negative, infatti possono correggere o annullare gli effetti negativi delle emozioni negative (Fredrickson, 1998).

8- infine, produce un aumento dell’attenzione in generale.

 

AMBIENTE RELAZIONALE

Con il termine “ambiente relazionale” ci si riferisce alle relazioni che quotidianamente ci troviamo a vivere sia volontariamente che involontariamente. Sia se la relazione è volontaria o meno, questa ci influenza poiché ci porta a vivere esperienze che, se non avessimo fatto quell’incontro, non avremmo mai vissuto o avremmo vissuto in maniera completamente diversa. Perché che noi lo vogliamo o meno tutta la tua vita è caratterizzata dalle relazioni sociali. La socializzazione è descritta sotto il profilo sociologico in questi termini: «È il processo attraverso cui la società trasmette la sua cultura da una generazione all'altra e adatta l'individuo ai modelli accettati e approvati di vita sociale organizzata. La funzione della socializzazione è di sviluppare le attitudini e le discipline di cui l'individuo ha

bisogno, di comunicare le aspirazioni, i sistemi di valori, gli ideali di vita in corso in una società particolare e specialmente di insegnare i ruoli sociali che un individuo deve giocare» (Fichter, Sociologia fondamentale, Onarmo, Roma, p. 35).


Interagire con l’ambiente relazionale circostante e coltivare e mantenere amicizie aiuta a sviluppare i collegamenti delle sinapsi, conservare la salute emotiva e mantenere il cervello attivo . Per questo motivo socializzare è così importante per il benessere individuale


COSA FARE E I BENEFICI

Socializzare è essenziale a qualsiasi età. Mentre per i giovani si tratta di uno strumento di maturazione, per gli anziani rappresenta una protezione contro il deterioramento cognitivo.

A volte mantenere attive le relazioni amicali, i rapporti interpersonali costa fatica, ma che viene ripagata con benefici a lungo termine, come:


1. Innanzitutto è possibile vivere più a lungo. Le persone con un sostegno sociale maggiore vivono più

a lungo rispetto coloro che tendono ad isolarsi, poiché è un vero e proprio modo di favorire il benessere per il cervello;

2. in secondo luogo permette di godere di una salute fisica migliore. L’impegno sociale viene infatti associato ad un sistema immunitario forte, soprattutto per quanto riguarda le persone anziane. Questo significa essere in grado di contrastare il raffreddore, l’influenza, nonché alcuni tipi di cancro;

3. inoltre aumenta la sensazione di benessere e diminuisce i sintomi della depressione;

4. a lungo andare, gli individui con una vita sociale attiva hanno minori probabilità di sviluppare la demenza rispetto coloro che conducono una vita più solitaria.


Che cosa stai aspettando?!? Chiama, chatta, scrivi ad un amico per fare una passeggiata nella natura. Un piccolo sacrificio iniziale per avere benefici a lungo termine

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti