Entusiasmo, consapevolezza e concentrazione. Miglioramento della visione strategica


Per poter arrivare dove vogliamo arrivare è necessario creare, prima di raggiungere l'obiettivo, nella nostra mente un piano d'azione. Quando stiamo il desiderio di volere qualcosa (l'entusiasmo iniziale) dobbiamo metterci a tavolino e pensare a come raggiungerlo.Vi facci un esempio molto semplice: le gare di formula 1. In una gara di formula 1 è fondamentale creare una strategia per vincere. Bisogna tenere conto di un sacco di variabili, alcune dipendo dalla squadra altre invece no: l'usura delle gomme, quando effettuare il pit stop, gestire le energie del pilota, come preparare la macchina al meglio a seconda del circuito ecco tutti questi elementi vengono un pò decisi a tavolino a seconda del circuito e delle condizioni atmosferiche altre in corso d'opera a seconda di come sta andando la gara. Questo discorso vale sia per uno sportivo agonista sia per una persona intraprendente che vuole raggiungere determinati risultati il concetto è il medesimo.


Perché affrontare questo passaggio per raggiungere un obiettivo?

Nel momento in cui noi abbiamo formulato un obiettivo ben impostato, conosciamo la direzione. Ok benissimo, come facciamo per raggiungerlo?

-Cosa ci serve per raggiungerlo?

-Chi ci aiuta?

-Cosa facciamo una volta arrivati "a quel punto"?

-Cosa abbiamo e cosa ci manca?

-Quanto tempo voglio dedicare a questo obiettivo?


Questa serie di domande ci aiuteranno per indagare e acquisire informazione sul COME raggiungere un obiettivo, più informazioni abbiamo, meno sarà la probabilità di uscire di strada e perdere la motivazione. E se questo dovesse succedere lo stesso, come faccio a ritrovare; l'entusiasmo, la motivazione e la concentrazione?


Ricordati il perché lo stai facendo. Se tu pensi ogni singolo giorno a questo obiettivo, su come raggiungerlo, facendo un continuo monitoraggio del suo andamento, sarà difficile se non impossibile che perdi la direzione. Nel momento in cui visualizzi l'obiettivo e tutti i sui passaggi sarà ancorato nel tuo inconscio e sarà proprio lui a guidarti. Aggiungici le emozioni che vuoi provare, le cose che vuoi toccare, i profumi i gusti che vorrai sentire e noterai come ogni singolo elemento mischiato insieme formeranno una miscela potentissima che ti darà l'energia giusta per arrivare fino alla fine. Il mio consiglio è quello di scrivere su carta tutto il processo, un pò come se fosse un diario degli obiettivi.


Questa è una breve guida su come migliorare la visione strategica di un obiettivo, applicala al 'obiettivo attuale e per un consulto di coaching contattami e sarò felice di aiutarti a migliorare il tuo piano d'azione.


Un abbraccio dal tuo mentale coach.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti