Quello che ti manca per raggiungere i tuoi obiettivi: un piano d'azione

Aggiornamento: 20 apr


Quando formuliamo un obiettivo, se lo formuliamo, risulta a volte difficile raggiungerlo ti sei mia chiesto il perché? arrivati ad un certo punto del percorso ti ritrovi senza sapere cosa fare o perché lo stai facendo: perdi la concentrazione, la motivazione, finisce che lo abbandoni o fallisci nel raggiungerlo. Sai che hai un obiettivo da raggiungere ma arrivati a quel punto non sai più come agire, sicuramente ti sei chiesto: "come proseguire per arrivare alla meta?" In questo articolo ti racconto come evitare di arrivare a questo punto senza lasciarti a mani vuote.


Perché avete bisogno di un piano d’azione

A volte non dedichiamo abbastanza tempo allo sviluppo di un piano d’azione prima di un’iniziativa. Il che, nella maggior parte dei casi, porta al fallimento. Se non la avete sentito, la massima “fallire nel pianificare è pianificare di fallire”, di Benjamin Franklin, riassume molto bene quanto sopra.

Al posto di spendere troppe parole su come farlo, eccoti un esempio pratico da prendere come riferimento.


ESEMPIO 1: Obiettivo ben formato: Voglio riuscire a superare l’esame d’inglese livello B2 entro il 31 maggio

Attualmente sono al livello A2 (da 1 a 10, se 10 è il livello B2, io mi sento 7)


PIANO D’AZIONE

Cosa

Entro quando

Dove

Con chi (eventualmente)

To do list

  • scrivermi al corso d’inglese entri venerdì sera

  • Prenotare le lezioni d’inglese di gruppo 2 volta a settimana (entro lunedì sera)

  • Acquistare libri e dvd necessari per esercitarmi (la prima volta che vado a lezione)

  • Dedicare 1 ora tutti giorni, fino al 31 maggio per esercitarmi

  • Ogni due settimane fare la verifica di livello d’inglese tramite l’apposito test

ESEMPIO 2: Obiettivo ben formato: Voglio perdere 3 kg entro il 7 maggio 2022

Attualmente sono a 83 kg (da 1 a 10, se 10 è 80kg, io mi sento 7)


To do list

  • scrivermi in palestra

  • organizzarmi i pasti

  • prendere appuntamento dal nutrizionista

  • eliminare il cibo che non mi serve

  • fare la spesa con gli alimenti contenuti nel mio piano alimentare

Un altro motivo per il quale è di vitale importanza sviluppare un piano d'azione efficace è perché la nostra mente è pigra, dobbiamo prenderla per mano e accompagnarla passo dopo passo verso l'obiettivo. Cerca di entrare nello specifico, nella singola azione, immagina di stare dando delle istruzioni a te stesso per raggiungere il traguardo, se le indicazioni saranno sbagliate o troppo generiche non ci arriverai proprio o in ritardo al traguardo. Quindi più specifico sei più sarà facile raggiungere l'obiettivo.


Adesso prova a scrivere su un foglio, o sul tuo pc il piano d'azione per realizzare l'obiettivo al quale in questo momento stai puntando.


Spero che questo articolo ti sia stato utile, ci vediamo in un prossimo articolo.


Un abbraccio dal tuo coach❤️


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti