Perché vuoi cambiare la tua vita?


Molti di noi sono alla ricerca di qualcosa di più di quello che hanno già, altri sono alla ricerca di un cambiamento più consistente e definitivo nella loro vita, perché stanchi della situazione in cui sono. Pensateci. Cosa possono voler di più, Bill Gates, Brad Pitt, Tim Ferris, Valentino Rossi o altri personaggi di questo calibro di quello che hanno già? Lo scopriremo nel corso dell'articolo.

Quando cerchi di capire cosa non va nella tua vita, o cosa migliorare, devi fare una ricerca molta profonda dentro, nell'anima. Osservando da vicino i tuoi valori, cosa ti fa sentire pieno di energia e come interagisci al meglio con gli altri. Verso cosa gravitano i tuoi pensieri quando sei da solo? Puoi tornare anche a un momento del passato: cosa amavi fare da bambino? Hai passato ore nella tua camera da letto con libri da colorare o la pittura sulle dita, o cercavi costantemente di organizzare con altri ragazzi partite di calcetto o competizioni tra amici?

Se hai dei problemi a trovare una risposta, chiedi a chi ti è più vicino. Amici e familiari possono, spesso, essere una grande risorsa in quest'area, poiché portano una prospettiva diversa rispetto alla domanda. Potrebbero vedere in te doni, che non ti rendevi nemmeno conto di avere.


Ora starai pensando: "si ok, una volta che ho fatto tutto ciò, che ci faccio?"


1. APPLICA IL TUO REGALO

Una volta scoperta la tua passione, il tuo talento, la tua vocazione, puoi fare i passi successivi per applicarlo alla tua vita. Per dare il meglio di noi dobbiamo scoprire dove diamo il meglio di noi; proprio come un individuo con uno stile di lavoro collaborativo sarebbe infelice in un lavoro in cui è spesso isolato, una persona con il dono di essere un artista non prospererebbe se avesse il compito di gestire una squadra. Gli artisti tendono a lavorare meglio in modo indipendente o in piccoli gruppi, mentre i manager si divertono a organizzare grandi team. Per quanto riguarda gli imprenditori, si sentono vivi solo quando usano la loro passione, la loro fame di crescita, e si spingono a costruire un'azienda che abbia un valore finanziario. Puoi avere un impatto enorme su un'organizzazione indipendentemente dal tuo dono specifico: devi sapere come trovare il tuo dono e quindi costruire la tua carriera attorno ad esso.


2. COSTRUISCI UNA SQUADRA

Una volta conscio di essere un artista, un manager o un imprenditore, puoi costruire la squadra che ti aiuti ad avere successo. Nessuna persona, ripeto, nessuna persona di successo ha costruito quello che ha ottenuto senza l'aiuto di qualcuno: "Circondati di persone più in gamba di te". Con squadra, non intendo solo dipendenti o collaboratori: può essere la tua famiglia, il tuo mentor, i tuoi insegnanti, etc. Identifica se hai le persone giuste nei posti giusti in base ai loro doni e capacità di comprendere gli altri, prevedere i risultati, ispirarsi a vicenda e comprendere se stessi. Io stesso se non lavorassi con persone eccellenti, non potrei sviluppare questa azienda da solo.


3. SMETTI DI SOPRAVVIVERE E INIZIA A PROSPERARE

Quando lavoriamo o gestiamo un'attività che non attinge ai nostri veri doni, entriamo in modalità sopravvivenza. Non amiamo quello che facciamo, non sentiamo una connessione profonda con il nostro team e non ci sentiamo come se avessimo un impatto reale sul mondo. È ora di smettere di sopravvivere e iniziare a prosperare nella tua carriera. Dopo aver risposto alla domanda "Come faccio a sapere in cosa sono davvero bravo?", Puoi iniziare a utilizzarli in ogni aspetto della tua attività. Usando i tuoi valori e doni come base, puoi trasformare l'incertezza in azione, concentrarti su una visione significativa per creare veramente la vita e il lavoro che hai sempre sognato.

Imparare a trovare il tuo regalo inizia con il rimettersi in contatto con te stesso.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti