3 ricette estive per restare freschi e in forma




Estate e dieta


Spesso nel periodo più caldo dell’anno si incontrano alcune difficoltà molto comuni: diventa più difficoltoso mangiare cibi caldi come pasta, riso e cereali e spesso si eliminano parti importanti della dieta come le proteine poiché si ha molta meno fame a causa del caldo. Un’altro grosso problema é che spesso, nonostante il caldo e quindi l’aumento della sudorazione, molti di noi non riescono ugualmente a bere.


Qui di seguito voglio quindi riportarvi delle strategie utili per poter seguire il vostro piano alimentare senza privarvi di nulla, lasciandovi qualche esempio di ricette estive che uso io stessa durante i periodi più caldi!


Vi ricordo inoltre che, insieme ad una mia collega nutrizionista, abbiamo realizzato dei ricettari ad hoc: se desiderate avere maggiori informazioni in merito contattatemi attraverso i miei canali social o il mio sito web!


Insalatona estiva

Uno dei mie piatti preferiti: unite della verdura cruda, fresca e di stagione come insalata, cetrioli e pomodorini ad una proteina come uova sode o carne magra come del pollo o tacchino, e unitevi un dressing a base di 1 cucchiaio di yogurt bianco magro, qualche goccia di limone, erba cipollina ( o un’altra spezia a voi gradita) e 1 cucchiaino di maionese o olio extra vergine. Accompagnate con del pane fresco possibilmente integrale o di segale o dei cracker o grissini come wasa, gallette o grissini o cracker con impasto a base di acqua.

Per chi desidera evitare prodotti animali un buonissimo abbinamento freddo che consumo spesso é unire i ceci con dei pomodorini e 1-2 cucchiaini di pesto, a cui potete aggiungere dei cereali integrali come del riso nero oppure accompagnare come descritto sopra con cracker o grissini.


Centrifugati

I centrifugati sono un ottimo modo per incrementare il consumo di liquidi (dedicato dalla verdura) e assumere una elevata quota di fibra, vitamine e minerali, utilissimi soprattutto se ci alleniamo all’aperto. Vi propongo qui di seguito un esempio: 1 carota grande, 1 mela 1 1 arancia. Passate la verdura e la mela nel passa verdura ottenendo un succo a cui aggiungete l’arancia spremuta. Dosate gli ingredienti in base al vostro gusto personale e alla vostra quantità giornaliera di frutta fresca che dovete assumere, o in generale di carboidrati.

Tisane fredde

Un’altra grossa difficoltà, come abbiamo visto all’inizio, può essere quella di bere a sufficienza. Un’escamotage può essere quello di inserire nella vostra bottiglia di acqua delle tisane fredde dolcificate oppure di prepararvi in casa delle tisane fredde. Per esempio potete inserire in acqua 1/2 arancia spremuta o 1/2 limone con qualche goccia di dolcificante e, se siete amanti del gusto intenso dello zenzero, aggiungete qualche pezzo di radice fresca di zenzero.



Queste sono le mie idee per restare freschi e in forma. Fatemi sapere le vostre idee. Vi augurano una buona estate e per qualsiasi informazioni alimentari, contattatemi tramite i canali ci CircleNet. 😄


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti